Quando si incide un brano musicale la fase successiva, nella maggior parte dei casi, è proprio quella della promozione.

Una delle forme di promozione della musica è tramite supporto video, accostando quindi al proprio brano un videoclip.

Questa pratica riguarda soprattutto i mesi immediatamente successivi alla pubblicazione di un album, quando vengono selezionati i singoli da estrarre per pubblicizzarlo.

Un errore frequente nella pianificazione della produzione di un videoclip musicale è quello di pensare che la musica (e quindi il brano) rimanga protagonista indiscusso del contenuto.

Quando si guarda un videoclip musicale, infatti, le prime emozioni che rompono la barriera dell’interesse del soggetto ricevente sono proprio le immagini che vengono proiettate.

Deve esserci un giusto bilanciamento fra parte musicale e parte visiva, in maniera tale che il videoclip risulti un’amalgama perfetta di entrambe le cose.

Il videoclip è quindi, per i film-maker, un’occasione per mettersi in gioco con il linguaggio del cinema, per osare con le idee e per affinare le tecniche di produzione cinematografica.

La scelta degli attori, dei temi da trattare, delle immagini, degli stili e dei colori devono risultare coerenti con il brano musicale che si sta andando a promuovere.

Non di rado gli artisti del panorama musicale si rivolgono a professionisti del settore, in grado di lasciare l’audience a bocca aperta.

Difatti la storia ci ha regalato dei veri e propri capolavori visivi: ecco alcuni ottimi esempi di quanto detto finora.

Valentino Khan – Deep Down Low

Valentino Khan videoclip indimenticabili

Valentino Khan

Director: Ian Pons Jewell

Valentino Khan è un DJ e produttore americano nato e cresciuto a Los Angeles e per il videoclip del suo brano “Deep Down Low” si è rivolto a Ian Pons Jewell.

Il protagonista entra in un ristorantino asiatico dove i numerosi effetti speciali (andanti a tempo di musica) la fanno da padrone

Ian Pons Jewell è un music director londinese fra i più famosi al mondo.

Ian può infatti vantare il record di Videoclip più visto di tutti i tempi nel Regno Unito e si tratta di “La La La La La” di Naughty Boy.

Vince Staples – Señorita

Director: Ian Pons Jewell 

Vincent Jamal Staples è un rapper statunitense nato a Compton, nello stato della California, e, anche lui, per il videoclip del suo brano “Señorita” si è rivolto a Ian Pons Jewell.

In questo videoclip Ian realizza una cornice hip-hop che non si discosta dalle tematiche poliziesche e razziste.

Cassius ft. Cat Power Pharrell Williams – Go Up

Cassius videoclip indimenticabili

Cassius

Director: Alex Courtès

I Cassius sono un duo musicale francese composto dai produttori Philippe Cerboneschi e Hubert Blanc-Francard, meglio conosciuti come Zdar e Boombass, e per il videoclip del loro brano “Go Up” si sono rivolti ad Alex Courtes.

Il video gioca totalmente su due metà di inquadrature diverse, che vanno a formare un unico take, dove la prima va a completare la secondo nonostante l’ambito di ognuna sia differente.

Alex Courtes è un regista francese che ha studiato alla Penninghen.

Dato il suo innato talento, è stato presto notato da varie band di genere French house attive a Parigi.

Ha lavorato, inoltre, con i Daft Punk e gli AIR.

Gesaffelstein – Pursuit

Director: Fleur & Manu

Gesaffelstein è un artista techno e DJ francese che per il videoclip del suo brano “Pursuit” si è affidato alla regia del duo Fleur & Manu.

Il videoclip è una fluida sequenza di immagini voyeuristiche e magistrali, piene di metafore provocatorie e un messaggio quasi minaccioso sulla società in cui la clonazione umana sembra essere la norma.

Fleur & Manu sono due director francesi esperti di immagini creative a complemento delle tracce musicali.

Disclosure – Grab Her

Disclosure videoclip indimenticabili

Disclosure

Director: Emile Sornin

I Disclosure sono un gruppo musicale britannico di musica elettronica composto dai fratelli Guy Lawrence e Howard Lawrence che per il videoclip del loro brano “Grab Her” si sono affidati a Emile Sornin.

Il videoclip gira attorno ad un unico concetto: e se il tuo capo potesse annullare la gravità? Ed è esattamente quello che succede, tutto quello che l’attore tocca vola dritto verso il soffitto.

Emile Sornin è un director e musicista francese componente dei Forever Pavot.

Yeah Yeah Yeahs – Sacrilege

Director: Megaforce

Gli Yeah Yeah Yeahs sono un trio alternative-rock di New York formato dalla cantante Karen O, dal chitarrista Nick Zinner e dal batterista Brian Chase e per il videoclip del loro brano “Sacrilege” si sono affidati a Megaforce.

Il video mette in luce l’ipocrisia delle ideologie riguardo il contrasto fra la nostra vita sociale e le credenze religiose.

MEGAFORCE è una società fondata nel 2007 composta da quattro director: Charles Brisgand, Clément Gallet, Léo Berne e Raphaël Rodriguez.

Jamie xx – Gosh

Jamie_xx videoclip indimenticabili

Jamie xx

Director: Romain Gavras

James Thomas “Jamie” Smith è un disc jockey e produttore discografico britannico e per il videoclip del suo brano “Gosh” si è affidato a Romain Gavras.

Nel video vi è una storia che vede come protagonista un uomo di colore con l’albinismo e la presenza di oltre 400 adolescenti cinesi con i capelli biondi sbiancati che si confrontano con un’ambientazione surreale.

Romain Gavras è un regista greco/francese che nei suoi film, e nei suoi video musicali, ritrae un’ambientazione grintosa e realistica che si affianca ad un eccitante contenuto ad alta energia.

OK Go – The One Moment

Director: Damian Kulash

Gli OK Go sono un gruppo alternative-rock statunitense formatosi nel 1998 a Chicago e per il videoclip del loro brano “the One Moment” si sono affidati a Damian Kulash, frontman del gruppo stesso.

Il video è una celebrazione a quei piccoli momenti della vita in cui ci si sente più vivi, infatti, da un momento di caos totale viene scoperta la bellezza e la meraviglia di un attimo indimenticabile.

Crystal Fighters – Follow

Crystal Fighters videoclip indimenticabili

Crystal Fighters

Director: Ian Pons Jewell

I Crystal Fighters sono un gruppo musicale alternative-dance anglo/spagnolo di alternative dance formatosi in Spagna ma attivo dal 2008 nel regno unito, e per il videoclip del loro brano “Follow” anche loro si sono affidati a Ian Pons Jewell.

Il videoclip è per il 95% filmato in stop-motion e racchiude al suo interno il vero e proprio concetto espresso dal titolo del brano “il seguire”.

Ленинград — Кольщик (Leningrad – Kolshchik)

Director: Ilya Neischuller

I Leningrad sono un gruppo ska-punk russo formatosi a San Pietroburgo e per il videoclip del loro brano “Kolshchik” si sono rovlti a Ilya Neischuller.

Il video appare come un rewind-motion di un evento catastrofico accaduto durante uno spettacolo circense.

Ilya Viktorovich Naishuller è un musicista, clipmaker, compositore, regista e attore russo di origine ebraica, è, inoltre, il cantante solista della band indie rock russa Biting Elbows.

M.I.A. – Born Free

Director: Romain Gavras

M.I.A., pseudonimo di Mathangi “Maya” Arulpragasam, è una cantante, writer e rapper britannica, di origine tamil, e anche lei per il videoclip del brano “Born Free” si è affidata a Romain Gavras.

Il videoclip ha una durata di più di nove minuti e raffigura una squadra SWAT che si dirige verso un edificio e inscena un raid, durante il quale avvengono una varietà inconsueta di accadimenti.

Justice – Stress

Director: Romain Gavras

I Justice sono un duo electro francese composto da Gaspard Augé, e Xavier de Rosnay e anche loro per la realizzazione del videoclip per il loro brano “Stress” si sono affidati a Romain Gavras.

Il videoclip si distingue per il suo contenuto estremamente controverso, che comprende scene di violenza tra bande in tutta Parigi, in Francia, interpretate da giovani adolescenti.

The White Stripes – Hardest Button To Button

Michel Gondry videoclip indimenticabili

Michel Gondry

Director: Michel Gondry

I White Stripes sono un duo garage rock/punk/blues statunitense di Detroit, costituito da Jack White e Meg White.

Protagonisti dell’ultima rivoluzione rock avvenuta nei primi anni duemila si sono affidati a Michel Gondry per la realizzazione del videoclip del loro brano “Hardest Button To Button”.

Il video, realizzato in stop-motion, è reso celebre dalla continua e periodica apparizione di Jack e Meg (e dei loro strumenti) a tempo di musica, andando così a creare un vero e proprio domino strumentale e musicale per le strade della location scelta.

Michel Gondry è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e attore francese, noto per il suo stile visuale innovativo.

Vincitore nel 2005 del premio oscar per la miglior sceneggiatura originale per il film “Se mi lasci ti cancello” con Jim Carrey e Kate Winslet.

Fatboy Slim – Weapon Of Choice

Spike Jonze videoclip indimenticabili

Spike Jonze

Director: Spike Jonze 

Fatboy Slim è un disc jockey, produttore discografico e beatmaker britannico che si è affidato a Spike Jonze per la realizzazione del videoclip per il suo brano “Weapon Of Choice”.

Il videoclip è interpretato dall’attore Christopher Walken che, vestito con un abito elegante, danza compiendo evoluzioni spericolate all’interno di un albergo deserto.

Spike Jonze è un regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico statunitense, autore di film, spot pubblicitari e videoclip musicali.

Nel 2014 vince l’oscar per la migliore sceneggiatura originale per il film “Her”.

The Chemical Brothers – Let Forever Be

Director: Michel Gondry

I Chemical Brothers sono un duo britannico di musica elettronica, composto da Tom Rowlands e Ed Simons, ed anche loro per il videoclip del loro brano “Let Forever Be” si sono rivolti a Michel Goundry.

Il videoclip ha utilizzato video ed effetti cinematografici all’avanguardia nella rappresentazione degli incubi di una giovane donna.